Ecografia Transrettale

 

L'Ecografia (prostatica) Transerettale è attualmente l'esame elittario per la diagnosi delle patologie benigne e maligne della prostata, mostrando una risoluzione migliore  rispetto alla metodica trans addominale. Questo perchè la sonda ecografica viene inserita direttamente nell'ampolla rettale, consentendo l'acquisizione di immagini con maggiore precisione e riducendo il numero di falsi positivi.

Come si esegue

Il paziente è sdraiato sul lettino sul proprio fianco sinistro, con le cosce flesse verso il petto. Prima dell’introduzione della sonda, l’esame è sempre preceduto da una preventiva esplorazione rettale con applicazione di un gel anestetico. Questo consente di rendere più agevole e meno fastidiosa la visita che comunque, ha una durata di pochi minuti.

Chi può effettuare l’esame 

L'indagine è assolutamente priva di rischi e senza alcuna controindicazione poiché vengono utilizzati esclusivamente ultrasuoni e non radiazioni ionizzanti

 

Preparazione all’esame indicata per soggetti adulti

Importante

Digiunare da almeno 8 ore se l’esame è al mattino(compatibilmente con terapie in atto)
Per le prestazioni pomeridiane è possibile fare colazione ma non il pranzo (compatibilmente con terapie in atto).
L’esame viene eseguito a vescica vuota. 
La sera che precede l’esame assumere un purgante o ancora meglio eseguire un clistere di pulizia   dell’ampolla rettale.
Assumere comunque le eventuali terapie in corso secondo lo schema abituale.

 

Prevenzione

Il tumore alla prostata è una delle neoplasie più frequenti che colpisce la popolazione maschile. Le ultime statistiche dimostrano che l’età di insorgenza si è abbassata ulteriormente negli ultimi tempi e quindi, già a 45 anni, diventa davvero necessario sottoporsi a una visita specialistica.

Il primo passo è sicuramente quello di superare le proprie resistenze emotive, il proprio pudore. Parlane con il tuo medico.

 

Info Lo studio X-Ray Ultrasound si trova a Palo del Colle, in provincia di Bari. Per conoscere orari apertura studio, prenotare col SSN e/o privatamente, o avere semplicemente maggiori informazioni clicca qui.